Slow flowers, slow life, ovvero i fiori biologici di Green Wise

 

Stem, ovvero aumentare la sostenibilità nella nostra vita partendo dai fiori recisi e dalle piante. Questa la filosofia di vita presentata da Green Wise a Milano durante la settimana del design. Slow green, quindi slow life, è il leit motiv che accompagna l’attività dall’azienda giapponese e descrive un mondo in cui gli esseri umani fioriscono e sbocciano insieme alla natura nel processo in cui viene sostenuto un mondo unico e armonioso. Infatti, gli umani non hanno un’esistenza separata dalla natura, fanno invece parte dell’ambiente naturale. Nel giardino coltivato da Green Wise ogni giorno viene affermata questa connessione profonda, dove tutte le creature presenti nell’ambiente coltivato si sostengono a vicenda e le piante presenti ne sono parte fondamentale. In questo modo nascono e crescono i fiori presentati da Green Wise: mai gli stessi colori, mai gli stessi steli, che variano sulla base della loro esposizione al sole, alla luce, all’ambiente che ogni giorno cambia con il variare delle condizioni climatiche. L’energia dei fiori biologici si diffonde nella stanza in cui vengono ammirati, un’energia che è la stessa che permette ai fiori di crescere e sbocciare in modo del tutto autonomo.

Info: http://www.greenwiseitaly.com